• fico-d-india

      Fico d'India

      Il fico d’India è un frutto tipico della macchia mediterranea. Il fico d’India nel passato era una risorsa molto importante in tempi di carestia, tanto da essere soprannominato “il pane dei poveri”; il fico d’India veniva utilizzato anche come foraggio per gli animali. Ne esistono vari tipi: bianco, giallo, rosso e senza semi; la varieà migliore è quella bianca. Questo frutto, così tipico della Sicilia.


      Fu importato dagli Arabi al momento del loro sbarco a Mazara.Esso è ricco di calcio, fosforo, fruttosio, ferro, potassio, magnesio, saccarosio, vitamina A,C,E. Il fico d’India ha virtù diuretiche, dissetanti, febbrifughe, lassative, analgesiche, epato-protettive, anti-microbiche, anti-anemiche, tonificanti, anti-infiammatorie, anti-stress e anti-ossidanti. Grazie alle sue vitamine, il fico d’India favorisce una bella abbronzatura. Questo frutto è anche benefico in caso di colesterolo alto, suppurazioni, ascessi, angine, tonsilliti, febbre, diabete, stitichezza, astenia, coliti, gastriti, anemia, astenia, mancanza di concentrazione, verriche, eruzioni cutanee e calcoli renali; il fico d’India è anche molto consigliabile per le diete dimagranti, in quanto ha un effetto anoressizzante e per stimolare la crescita delle unghie e dei capelli.


      Il fico d’India tagliato a fette, messo a scolare e zuccherato è l’ideale per curare il catarro; questo frutto è anche raccomandabile per gli anziani e i convalescenti. La polpa di fico in Sicilia veniva usata per preparare cataplasmi per curare contusioni, fratture e lussazioni. Del fico d’India si utilizzano anche le foglie, commercializzate sotto forma di estratto oppure di decotto; esso si può trovare tranquillamente in farmacia. Il fico d’India protegge la flora batterica e previene le emorroidi. Il fico d’India è un frutto completamente biologico, in quanto le sue “pale” non hanno bisogno di essere trattate con pesticidi e anti-parassitari. Inoltre, la polpa delle pale del fico d’India viene usata in cosmesi, grazie alle sue virtù rigeneranti, cicatrizzanti, toniche e disinfettanti.