• depilazione-allo-zucchero

      Depilazione allo zucchero

      La ceretta allo zucchero ha anch’essa un’origine mediorientale ed è appunto a base di acqua e zucchero, due ingredienti perfettamente naturali … tuttora utilizzati comunemente dalle estetiste in Medio Oriente; forse qualcuna si ricorderà il film “Caramel”. La ceretta preparata così è più delicata di quella tradizionale e permette alle persone affette da psoriasi, acne ed eczemi.


      Questo tipo di ceretta si può preparare anche a casa facendo bollire 2 tazze di zucchero, 1 tazze di succo di limone, 1 tazza d’acqua in una padella antiaderente. Quando lo zucchero avrà raggiunto la consistenza del caramello, levarlo dal fuoco e metterlo in un contenitore – ad esempio, un Tupperware- facendo attenzione a non bruciarsi. Si deve aspettare almeno due ore prima di utilizzarla. A quel punto, si inumidiscono le mani e si modella la cera fino ad ottenere una palla elastica; si applica sulla pelle e si strappa in direzione opposta al pelo, grazie a delle strisce di cotone. In caso di “macchie” di ceretta allo zucchero, si eliminano dalla pelle con un po’ d’acqua tiepida.