• bagno-di-vapore-al-viso

      Bagno di vapore al viso

      Il bagno di vapore al viso è molto consigliabile per liberare la pelle dalle impurità, specialmente in primavera, quando essa appare più “stanca” e ingrigita. Il bagno al viso di vapore è indicato per le pelli miste e grasse, grazie alle sue qualità purificanti e decongestionanti per i pori ostruiti; finito questo trattamento, la rimozione dei comedoni è più facile. Questo trattamento non è però consigliabile per le pelli sensibile o couperosiche, in quanto il vapore può rendere i capillari ancora più evidenti.



      Il bagno al viso di vapore si può prenotare dall’estetista o fare a casa, versando dell’acqua bollente in una bacinella e coprendosi la testa con un asciugamano; anche qui possono essere aggiunti vari tipi di olii essenziali a seconda del tipo di pelle. Per la pelle secca, si può utilizzare l’olio essenziale di rosa, per la pelle normale olio di lavanda, per la pelle matura quello di neroli, per la pelle mista olio essenziale di cipresso, per la pelle grassa olio essenziale di eucalipto, per quella screpolata olio essenziale di salvia.