• guaiaco

      Guaiaco

      Il guaiaco è una pianta sudamericana che cresce in Argentina e Paraguay, nota per le sue qualità sudorifere, anti-reumatiche, anti-settiche, diaforetiche, mucolitiche, tossifughe, anti-ossidanti, lassative, drenanti e diuretiche. Il suo legno è particolarmente apprezzato nella costruzione; da questa pianta si ricava anche un olio essenziale noto per le sue proprietà anti-settiche e per potenziare l’essenza di rosa.

      L’olio essenziale di questa pianta si presenta sotto forma di pasta di colore bruno o giallo scuro, con un piacevole profumo di rosa ed è utilizzato per curare i problemi muscolari, la ritenzione idrica e i disturbi cutanei. L’olio essenziale di guaiaco, detto anche “olio di Palo Santo”, si sposa molto bene coi seguenti olii essenziali: neroli, geranio, cajeput, sandalo, rosa.  Il guaiaco è efficace nella cura della gotta, dell’artrite reumatoide, delle stomatiti, delle afte, delle malattie veneree, ritenzione idrica, sciatalgie, problemi muscolari, stipsi, intossicazioni, cellulite, linfatismo, impotenza, disturbi delle vie respiratorie. Questa pianta è associata al pianeta Mercurio e all’elemento Acqua e il fiore di questa pianta è uno dei simboli della Giamaica. I segni zodiacali associati al guaiaco sono i Pesci, il Leone, l’Acquario.