• malva

      Malva

      L’infuso di malva è particolarmente utile nella cura della cistite e delle infezioni genito-urinarie, specie femminili. L’infuso è particolarmente efficace in questi casi. Oltre ad essere un toccasana per l’apparato riproduttivo femminile, la malva è nota per le sue virtù anti-infiammatorie e lassative; inoltre essa è ricca di antociani e potassio.


      La malva è inoltre indicata per la cura dei problemi dell’apparato gastro-intestinale –coliti, stitichezza, reflusso gastro-esofageo, intestino irritabile, bruciori di stomaco. La malva è anche utile per curare la tosse, il catarro, le nevralgie dei denti, gengiviti e stomatiti.