• ontano-nero

      Ontano nero

      L’ontano nero ha proprietà anti-flogistiche, anti- trombotiche, tonificanti, febbrifughe, diuretiche, anti-dolorifiche, astringenti, cicatrizzanti, anti-sudorifere, anti-allergiche,vermifughe, anti-secretive, galattofughe e tonificanti. La corteccia dell’ontano nero contiene tannini, mentre le foglie hanno proprietà astringenti e diuretiche. L’ontano nero si può assumere sotto forma di decotto, tintura madre.


      L’ontano nero è anche benefico per il sistema circolatorio, specialmente per prevenire e curare le vene varicose. L’ontano nero è un buon anti-settico del cavo orale e un buon stimolante del sistema immunitario e disinfetta il tratto intestinale. L’ontano nero è anche adatto a curare chi ha febbre e influenza, essendo anche un buon anti-infiammatorio delle vie respiratorie.


      L’ontano nero ha anche una funzione anti-catarrale e migliora la circolazione encefalica; esso è anche indicato per curare faringiti, tonsilliti e infezioni alle vie urinarie. La tintura madre di ontano nero è anche ideale come colluttorio, specialmente per curare le gengiviti. L’ontano nero normalizza la produzione di endorfine, regolarizzando l’umore ed evitando o limitando le somatizzazioni, specie quelle dell’apparato digerente. Esso è anche ottimo per curare i postumi, specie a livello enterico, delle cure antibiotiche. L’ontano nero è anche un ottimo rimedio naturale per contrastare la cellulite.