• fiori-di-bach-clematis

      Fiori di Bach Clematis

      Il fiore di Bach “Clematis” fa parte de “12 guaritori” ed è associato alla clematide, al segno del Cancro e al personaggio di Alice nel Paese delle Meraviglie; il suo colore è il rosso rame ed è associato alla Luna. La sua frase ricorrente è “Cosa? Eh? Come?”. La persona Clematis preferisce vivere nei suoi sogni piuttosto che nella realtà, provando poco interesse per essa; spera sempre in un futuro che immaginano più bello che il presente, nel corso del quale potrà realizzare tutti i loro sogni.
    • clematis

      Clematis

      La persona Clematis è svagata, sogna ad occhi aperti, ha scarsa memoria per i dettagli, vive “in un mondo fantastico”; sbatte sempre contro qualcosa, inciampa, è vittima di incidenti per distrazione. I tipi Clematis hanno spesso lavori creativi nel cinema, nell’arte e nella moda e sono esageratamente romantici, apatici, idealisti. Come pazienti, non si curano di guarire; anzi, sperano di morire convinti che l’Aldilà sia migliore, anche perché sono convinti che lì ritroveranno tutti i loro cari.


      Il tipo Clematis ha anche la tendenza a spendere molto denaro in cose futili e ha impegnarsi poco nel suo lavoro, preferendo “sognare” il suo successo. Clematis fa sì domande, ma non si interessa alle risposte, in quanto esso preferisce la sua energia per sognare; si addormenta infatti nei posti più strani. A livello fisico, il fiore Clematis cura i seguenti disturbi: piedi e mani freddi, lipotimia, perdita di coscienza, svenimenti frequenti, paranoia, psoriasi da depressione, eccessiva sonnolenza, tossicodipendenza, lentezza nella guarigione, epilessia, arteriosclerosi, anoressia, bulimia. Clematis viene spesso prescritto agli studenti sotto esami.