• fiori-di-bach-star-of-betlehem

      Fiori di Bach Star of Betlehem

      Il fiore “Star of Betlelhem” fa parte dei “19 assistenti” e corrisponde: al fiore “latte di gallina”, al pianeta Marte, al segno dell’Acquario, al color glicine, mentre in omeopatia corrisponde all’arnica montana. Questo fiore è incluso nella preparazione “Rescue Remedy” ed è considerate “il grande guaritore”, il “rimedio consolatore dell’anima”; la sua forma è quella della stella di Davide.
    • star-of-betlehem

      Star of Betlehem

      La persona Star of Betlehem ha subito uno choc di qualunque tipo e sembra non riesca più a riprendersi; la sua frase preferita è “Non c’è più nulla di bello nè di interessante”. Questo fiore cura tutte le manifestazioni emotive ricollegabili a choc o traumi pregressi, gli “echi” di esperienze sentimentali passate, le tensioni “nella gola”; è il fiore giusto per curare i casi di maltrattamenti e molestie gravi. Star of Betlehem “ammorbidisce” le cicatrici psicologiche, sciogliendo i blocchi emotivi; esso stimola il potere di “auto-guarigione”, ridonando chiarezza mentale e vitalità.

      Star of Betlehem ci vuole dire che ogni crisi rappresenta una possibilità di sviluppo, a nessuno viene data una “croce” troppo pesante; esso “re-insegna” a piangere, ma si tratta di un pianto liberatorio. La persona che ha bisogno di Star of Betlehem è infelice a causa di un evento traumantico improvviso (lutto, separazione, perdita del lavoro, ecc), la sua energia psicofisica è bloccata; sembra inconsolabile specie dopo la perdita di una persona cara. Il dolore può essere represso, ma non è ancora del tutto rielaborato e il trauma può “manifestarsi” anche dopo molto tempo; si rimane “attaccati” al dolore.

      Le persone Star of Betlehem presentano i seguenti sintomi: apatia, depressione, paralisi emozionale, mentale ed energetica, “anestesia” sentimentale e affettiva, incapacità di godere dei piaceri della vita, anche i più piccoli. Questa persona sembra non avere più sogni, bisogni, speranze e desideri; rifiuta la consolazione e rimugina in continuazione sull’evento spiacevole. La voce è triste, il pianto è impedito, alcune zone del corpo sono gonfie per l’accumulo di “veleni” emotivi e sembrano completamente desensibilizzate; lo sguardo non è vitale.

      Il rimedio Star of Betlehem cura i seguenti disturbi fisici: disfonia, dolori mestruali, enuresi notturna,eczema, i problemi renali secondo la medicina cinese, problem cutanei, psicosi, depressione, psoriasi, asma da stress, tossicodipendenza, paura del pubblico e del palcoscenico, dolori reumatici e artritici, iperidrosi, problem mestruali, ipertricosi, acne, tensioni alla gola, molestie sessuali, problemi di deglutizione, gravidanze isteriche, alopecia, pruriti senza causa apparente, infarto, traumatismi, problem ostetrici (choc del parto per la madre e il bambino, aborti spontanei), canizie, insonnia, orticaria, incidenti, amenorrea, dispnea.