• fiori-di-bach-white-chestnut

      Fiori di Bach White Chestnut

      Il fiore di Bach White Chestnut fa parte dei “19 assistenti” e corrisponde: al castagno bianco, al pianeta Giove, al segno del Sagittario, al colore blu notte. La sua frase preferita è “non posso fare a meno di pensarci”. Le persone White Chestnut sono molto razionali, soffrono di insonnia a causa dei loro troppi pensieri, che impediscono loro di addormentarsi, specie dopo una discussione molto accesa, una grana sul lavoro o a scuola, un problema di salute.
    • white-chestnut

      White Chestnut

      Molto spesso la persona White Chestnut rimugina senza sosta sulle cose da fare, sugli eventi spiacevoli del passato, facendo e rifacendo “il riassunto della sua vita” soffermandosi sempre e solo sugli episodi negativi, all’estenuante ricerca di una risposta, utilizzando troppo il “Super-Io”. In questo caso, il tipo White Chestnut sembra proprio un “disco rotto” anche quando parla con gli altri; egli è ossessionato dai ricordi; prova a scacciarli, ma sembra che ritornino sempre, in quanto questo tipo di persona ha poco interesse per il presente.

      Occupato com’è in questo incessante “chiacchiericcio mentale”. Non essendo attento a quello che gli succede intorno, è facile che gli succeda un incidente, che inciampi facendosi male, ecc. Questo incessante monologo interior gli causa tensione al volto, rughe sul viso, andatura instabile, muscolatura contratta, grande stanchezza a causa dell’enorme quantità di energia sprecata a rimuginare. La sua mente sembra entrata in loop e assomiglia a una stanza con l’eco ed è incapace di “fare una cernita” tra i pensieri utili e quelli inutili, non riuscendo a godersi i piaceri della vita. Questa forma di disturbo è molto commune, ma come fase transitoria. In fitoterapia, si utilizzano i frutti del castagno bianco, sotto forma di tintura madre, sono conosciuti grazie alle loro virtù analgesiche e anti-emorragiche; essa è anche benefica per le emorroidi o come vasocostrittore.

      Questo rimedio è molto efficace in caso di problemi rettali, emorroidi, vene varicose, congestione venosa. Il rimedio White Chestnut cura anche i seguenti disturbi fisici: cefalee, insonnia, singhiozzo, digrignamento dei denti, tensioni agli occhi e al viso, sindrome di Tourette, disturbi ossessivo-compulsivi, tic nervosi, anorgasmia, vampate di calore, problem cutanei dovuti anche all’esposizione solare, pensieri colpevolizzanti, allergie, impotenza, emicrania, sudorazione notturna, paranoia, lichenificazione, leucemia, carenze vitaminiche, tossicodipendenza, disturbi cardio-circolatori, incidenti, svenimenti.