• olio-di-cupuaçu

      Olio di cupuaçu

      L’olio o il burro di cupuaçu si ricavano dai semi di un frutto che cresce nella foresta pluviale brasiliana, viene utilizzato in cosmetica e in medicina, anche dall’industria dolciaria. Questa pianta è “parente” del cacao. La polpa del frutto di cupuaçu ha un sapore tra il cioccolato e ananas; il succo ha un sapore tra la pera e la banana. L’olio di cupuaçu è ancora più ricco ed efficace del burro di karitè; infatti l’olio di cupuaçu assorbe il doppio di acqua di quello di karitè.


      L’olio di cupuaçu è ricchissimo di omega 3, omega 6, acido stearico e acido palmitico, oltre a notevoli virtù anti-infiammatorie; esso è noto per le sue qualità idratanti, elasticizzanti, emollienti e restitutive, soprattutto per le pelli secche e devitalizzate, restituendo loro morbidezza e levigatezza.


      L’olio di cupuaçu ha un profumo gradevole e lieve, non è eccessivamente grasso, quindi può anche usato come maschera dopo-sole e maschera fortificante per i capelli. Per questo motivo le donne brasiliane non solo lo usano per lucidare e ammorbidire i capelli, ma anche per stirarli, in caso di capelli ricci o crespi.