• olio-di-emu

      Olio di emú

      L’olio di emù è derivato dall’omonimo uccello australiano, noto per le sue proprietà anti-micotiche, anti-batteriche, idratanti, analgesiche, anti-infiammatorie. Le proprietà di quest’olio terapeutico erano note perfino agli aborigeni australiani per curare le scottature solari. L’olio di emù ha una consistenza cremosa ed è di colore bianco-avorio; esso andrebbe conservato in frigorifero per mantenerlo in condizioni ottimali.


      Quest’olio è derivato dalla riserva di grasso che si trova sulla schiena di questo uccello australiano. Quest’olio penetra nella pelle molto facilmente, idratandola e migliorando la sensazione di prurito e fastidio; per questo motivo l’olio di emù è indicato per la cura della psoriasi, degli eczemi, dei lividi, dei dolori ossei e articolari.


      Esso è ricchissimo di Omega 3, Omega 6 e Omega 9 e agenti ipo-allergenici. Inoltre l’olio di emù non è per niente grasso, pertanto non comedogenico; esso è anche benefico per curare scottature, ustioni, morsicature di insetti. L’olio di emù è anche ottimo per la cura dei capelli secchi e per mantenere la pelle giovane. Esso può anche essere usato come “olio vettore” per i massaggi.