• Olio di fico d'India

      L’olio di fico d’India è famoso grazie alle sue proprietà emollienti, nutritive, cicatrizzanti, anti-rughe, protettive, rigeneranti, rassodanti, idratanti, elasticizzanti e anti-ossidanti; esso è anche ottimo per i capelli secchi e sfibrati e per le pelli mature e disidratate. Quest’olio è molto leggero e di colore giallo chiaro e viene spremuto a freddo; tra i maggiori produttori di fico d’India ci sono il Messico, l’Italia e il Marocco.


      L’olio di fico d’India è tra i più costosi e pregiati, in quanto ci vuole una tonnellata di semi per preparare un kg di quest’olio; inoltre, esso è una vera e propria miniera di vitamina E e di taurina. Quest’olio veniva utilizzato dalle donne del Nordafrica per lenire le scottature solari e per difendere pelle e capelli dal clima desertico; le proprietà benefiche di quest’olio sono state scientificamente provate dalle università di Messina e di Montpellier.


      Le sue proprietà terapeutiche gli hanno valso un posto di primissimo piano nella cosmetica occidentale, dove è molto apprezzato per la preparazione di prodotti per viso, corpo e capelli; esso è anche indicato per contrastare la formazione di borse e occhiaie. Quest’olio è anche ottimo come olio da massaggio; dal punto di vista culinario, l’olio di fico d’India è molto simile come caratteristiche all’olio di mais, girasole e soia.