• olio-di-semi-di-ciliegia

      Olio di semi di ciliegia

      L’olio semi di ciliegia è ottenuto dalla pressatura a freddo dai noccioli di questo frutto estivo e ha una consistenza molto leggera. L’olio di semi di ciliegia per questo motivo è molto utile in caso di pelli miste e grasse, mentre le persone con pelle secca dovrebbero “rinforzarlo” con burro di karitè o olio di avocado. Un altro uso terapeutico dei semi di ciliegia è quello dei “sacchetti”, utilizzati in vari modi: se raffreddati,


      possono lenire contusioni e lividi, mentre se riscaldati e appoggiati sulla fronte, aiutano a sciogliere muco e catarro; se scaldato, il cuscino ai semi di ciliegia è benefico per curare distorsioni, dolori artritici e dolori cervicali. Questo cuscino scaldato può essere profumato con gli oli essenziali, a seconda delle esigenze individuali. L’olio di semi di ciliegia viene spesso utilizzato per preparare saponi, prodotti per la cura del corpo e molti cosmetici. Quest’olio è molto efficace negli oli da bagno, come “olio vettore” e come olio da massaggio, grazie anche al suo gradevole profumo di frutta.


      L’olio di semi di ciliegia è ricchissimo di anti-ossidanti, acidi grassi Omega 6 e Omega 9, insieme alle vitamine A ed E; le sue proprietà sono simili a quello di mandorle dolci. L’olio di semi di ciliegia può essere utilizzato per cucinare, condire e anche per scopi terapeutici, come ad esempio lenire le bruciature, le irritazioni della pelle, le rughe, le cicatrici da acne, i dolori intestinali o gastrici, dolori al petto o anche i dolori del parto o anche per calmare le convulsioni.