• gelsomino

      Gelsomino

      L’olio essenziale di gelsomino è estratto dai fiori di questa pianta, conosciuti per essere profumatissimi; quest’olio è infatti tra i più fini, costosi e delicati.


      Questo fiore in India era addirittura sacro, mentre nella farmacopea cinese i suoi fiori sono utilizzati per curare il fegato. Questa pianta è originaria dell’Asia occidentale, India e della Cina, ma ora è anche diffusa nelle nazioni mediterranee.


      L’olio essenziale di gelsomino ha proprietà galattologhe, disinfiammante, anti-depressivo, tonificante per la pelle, cicatrizzante, sedativo, tossifugo, espettorante, anti-rughe, anti-catarrale, emmenagogo. L’olio essenziale di gelsomino nella vasca da bagno aiuta l’umore, allevia i dolori mestruali, cura le cefalee e allontana l’apatia. L’olio essenziale di gelsomino aiuta anche in caso di debolezza, depressione post-partum, astenia sessuale, paura, insonnia e depressione.


      Aiuta ad apprezzare la bellezza, stimola l’amore, la sessualità, la compassione. Esso è ideale per chi ha difficoltà emozionali, perché ridona fiducia, euforia e tranquillizza i nervi. Esso è anche indicato in caso di pelle secca e sensibile, attenuando arrossamenti, disidratazione, smagliature e screpolature; è anche un ottimo tonico uterino. L’olio essenziale di gelsomino allevia le difficoltà respiratorie e la sensazione di secchezza delle mucose.