• lemongrass

      Lemongrass

      La pianta di lemongrass o citronella cresce spontanea in India, Madagascar e in varie regioni dell’Asia tropicale. Le sue foglie sono molto usate nella cucina asiatica, perché vengono utilizzate per aromatizzare salse, zuppe, tisane e altre bevande; in Europa la citronella è molto conosciuta come insettifugo. L’olio essenziale di lemongrass fa parte delle note di testa e ha proprietà vermifughe, insettifughe, anti-acneiche, febbrifughe, toniche, astringenti, anti-pruriginose, anti-reumatiche, sedative, decongestionanti, anti-dolorifiche, galattogene, rinfrescanti, digestive, anti-micotiche, emollienti e immuno-stimolanti.


      L’olio essenziale di lemongrass può essere aggiunto all’acqua del bagno per un effetto anti-stanchezza, mentre può essere aggiunto all’olio di mandorla dolce per contrastare i dolori muscolari e stimolanti della circolazione. A livello psicologico influisce sull’energia vitale, libera dalle emozioni negative, tonifica l’umore, contrasta ansia e stress,solleva lo spirito e aiuta anche la concentrazione; alcune gocce diffuse nell’ambiente danno l’idea di un’aria fresca e pulita.


      Quest’olio essenziale aiuta a scacciare gli odori sgradevoli dalla cucina, come ad esempio quello del cavolo, del pesce, della cipolla e dell’aglio. Se l’olio essenziale di lemongrass viene aggiunto al tonico per il viso, esso ha la capacità di rassodare la pelle e di purificarla dalle impurità. L’olio essenziale di lemongrass stimola anche il sistema linfatico, combatte la cellulite e aiuta la circolazione sanguigna; il bagno di lemongrass non solo è ideale per contrastare la cellulite, ma anche le infezioni della vescica. L’olio essenziale di lemongrass aiuta anche a contrastare le smagliature, le cefalee, il piede d’atleta, le micosi del cuoio capelluto, la pediculosi, le smagliature, l’eccessiva sudorazione.