• Saro

      L’olio essenziale di saro, detto anche “Mandavasarotra”, è originario di una pianta originaria del Madagascar ed è “cugino” dell’olio essenziale di ravensara; l’olio essenziale di saro è stato scoperto solo recentemente. In lingua malgascia, la parola “Mandavasarotra” significa “albero che tiene lontano il male”. Esso ha proprietà espettoranti, calmanti, anti-batteriche, anti-fungine, anti-catarrali, anti-spasmodiche, anti-parassitarie, astringenti, anti-fermentative, anti-micotiche, elasticizzanti, tonificanti. L’olio essenziale di saro è indicato per curare i seguenti disturbi: cistiti, uretriti, infezioni genito-urinarie, afte, ascessi, gengiviti, raffreddore, influenze, otiti, sinusiti, bronchiti, astenia, diarrea, fermentazioni addominali, parassiti, rughe, smagliature, depressione.