• curcuma

      Curcuma

      La curcuma è detta anche “zafferanone” ed è una spezia appartenente alla stessa famiglia dello zafferano, meno costosa ma ugualmente benefica. Una cura di curcuma è consigliabile dopo aver mangiato molti cibi grassi e unti, in quanto essa aiuta a pulire il fegato ed è anche ricchissima di anti-ossidanti, grazie all’alto contenuto di vitamina C. La curcuma è anche un anti-tumorale molto efficace, esattamente come il “cugino” zafferano e viene anche usata come colorante naturale; il suo codice è E100.


      La curcuma aiuta anche il metabolismo a lavorare più velocemente, aiuta il movimento intestinale e contribuisce ad abbassare il colesterolo. Secondo la medicina ayurvedica, la curcuma è ideale per curare gli stati febbrili, l’artrite, varie infezioni.